Giovane trovato in fin di vita in casa a Ponte dell’Olio, muore poco dopo: ferite da arma da fuoco, indagini in corso

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Sono in corso le indagini per cercare di chiarire cosa sia accaduto di preciso questo pomeriggio a Ponte dell’Olio. Quel che è sicuro è che un giovane di circa 20 anni, di origini albanesi, è stato trovato in fin di vita nella sua abitazione, per poi morire pochi minuti dopo. Il decesso sarebbe da imputare a un colpo di pistola.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato al campo sportivo dove ad attendere il ferito era presente l’eliambulanza, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato i rilievi del caso per cercare di capire cosa sia accaduto alla vittima.

Anche se fosse confermato che la ferita è da imputare a un’arma da fuoco, resta da capire se la vittima se la sia autoinflitta oppure se ci sia stato l’intervento di altre persone. Come detto, accertamenti sono in corso. Inoltre, e anche su questo episodio è fondamentale attendere conferme, i militari, giunti sul posto pe i rilievi insieme ai soccorsi del 118, avrebbero trovato in casa un secondo uomo, vivo, il quale inizialmente avrebbe rifiutato di aprire alle forze dell’ordine.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank