Sanità, la Senatrice Murelli : “Celiachia, ancora disinformazione al Grande Fratello” – AUDIO

Murelli Celiachia Grande Fratello
Piacenza 24 WhatsApp

Sanità, Murelli (Lega): “Celiachia, ancora disinformazione sul tema al Grande Fratello. La Senatrice piacentina ha parlato a Radio Sound della necessità di promuovere una corretta informazione su questa malattia in televisione. Come previsto in un ddl presentato al Senato, l’intenzione è quella di sostenere, tra le altre cose, un’opera di sensibilizzazione sul tema, a cominciare dalle scuole ma anche attraverso iniziative che coinvolgano i principali media. Elena Murelli è il Capogruppo della Lega in commissione Sanità e firmataria del Disegno di Legge sulla celiachia. 

Era già successo nelle due edizioni precedenti del Grande Fratello, e questa volta è toccato a una concorrente piacentina, la cantante Fiordaliso che ha nominato una ragazza celiaca per le sue problematiche legate al cibo. Non si tratta di un dispetto, ma di un’esigenza. Questo non è contro Fiordaliso, ma in generale perché viene fatta disinformazione per tutti gli utenti. Per questa malattia, l’unica cura possibile è avere un’alimentazione sana.

Con la celiachia non si scherza 

No, soprattutto perché non curarla può comportare patologie pericolose e questo tipo di comunicazione rischia di compromettere tutti gli sforzi fatti finora dalle associazioni quotidianamente in prima linea per diffondere il messaggio che con la celiachia si può convivere.  

Radio Sound
blank blank