Natale a XNL, visite guidate gratuite e aperture regolari dal 22 al 24 dicembre e dal 29 al 31

Natale a XNL
Piacenza 24 WhatsApp

Durante le festività, XNL sarà aperto regolarmente da venerdì a domenica dalle 10.30 alle 19.30. Sarà dunque possibile vistare il centro dedicato alle arti contemporanee della Fondazione di Piacenza e Vigevano nei weekend dal 22 al 24 dicembre, dal 29 al 31 dicembre e dal 5 al 7 gennaio. Per accompagnare i visitatori alla scoperta della storia del palazzo “Ex-Enel” e delle mostre in corso, in occasione delle festività natalizie XNL Artepropone inoltre due appuntamenti speciali con visite guidate gratuite a cura della direttrice Arte Paola Nicolin e della coordinatrice dei Progetti Arte Cinzia Cassinari, nelle giornate di sabato 23 dicembre e domenica 7 gennaio. Gli orari di partenza delle visite, che avranno la durata di circa un’ora, sono fissati alle ore 16 e alle ore 18, la partecipazione è gratuita con prenotazione a info@xnlpiacenza.it.

Natale a XNL

Le mostre in corso sono – al piano terra – Sul Guardare Atto 1 / Massimo Grimaldi il primo atto di una serie dedicata a opere poco conosciute nelle collezioni dei musei piacentini in dialogo con artisti contemporanei, che coinvolge la collezione della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi in dialogo con le opere dell’artista Massimo Grimaldi, nella creazione di undiscorso sulla poetica del ritratto e la rappresentazione dell’umano; mentre al piano 1 dell’istituzione rimane allestito Perimetro Piacenza,un progetto di Perimetro per la città di Piacenza, restituzione del progetto fotografico ideato dalla rivista Perimetro in collaborazione con Cesura e Luca Santese, che, attraverso una campagna di ritratti e di reportage del territorio, ha visto la realizzazione di un numero speciale della rivista Perimetro dedicato aPiacenza, restituita attraverso una serie di proiezioni e video e grandi stampe che propongono un ritratto della città attraverso le sue comunità artistiche.

Il programma Arte di XNL è promosso da Rete Cultura Piacenza, che comprende Fondazione di Piacenza e Vigevano, Comune di Piacenza, Provincia di Piacenza, Regione Emilia-Romagna, Camera di Commercio dell’Emilia e Diocesi di Piacenza-Bobbio, e con il prezioso sostegno di Banca di Piacenza.

Radio Sound
blank blank