Nell’auto nascondeva un etto di cocaina, 23enne fermato a barriera Milano e arrestato

La polizia ha allestito una serie di controlli per contrastare lo spaccio di droga lungo le strade piacentine. In questo senso una pattuglia ha presidiato nella giornata di ieri, mercoledì 14 febbraio, l’uscita del ponte sul Po, all’imbocco con piazzale Milano. Lì gli agenti si sono imbattuti in una vettura sospetta, condotta da un piacentino di 23 anni con a bordo un amico.

Durante il controllo, il giovane ha spiegato ai poliziotti di essere appena stato a fare spesa in un centro commerciale di San Rocco, racconto che però, anche a causa dell’atteggiamento nervoso dei due, ha lasciato qualche dubbio di troppo tra gli agenti. In effetti, dopo una prima perquisizione, il 23enne è stato trovato in possesso di un etto di cocaina. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

L’amico, un ragazzo di 20 anni, era invece in possesso di un grammo di ketamina, per il quale è stato segnalato come assuntore.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank