Neonata muore poco dopo il parto, Ausl: “Gravidanza non a rischio”

Neonata muore poco dopo il parto, Picchia un medico al pronto soccorso

Neonata muore dopo il parto. Una tragedia avvenuta martedì 26 febbraio all’ospedale di Piacenza. I sanitari hanno trasportato la piccola, subito dopo la nascita, al policlinico S.Matteo di Pavia dove purtroppo è deceduta poco dopo. Su quanto accaduto interviene l’Ausl di Piacenza.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

In merito alla tragica vicenda, l’Azienda USL rinnova il proprio sentito cordoglio e vicinanza alla famiglia.

La mamma, alla sua prima gravidanza – spiega l’Ausl – è stata ricoverata nella mattinata. La gravidanza non era a rischio e il monitoraggio strumentale eseguito al momento dell’ingresso in ospedale e durante le prime fasi del travaglio non evidenziava alcuna anomalia.

All’inizio della fase espulsiva i medici hanno rilevato un rallentamento importante del battito fetale. Segno di improvvisa sofferenza del feto. Per cui gli operatori hanno allertato il pediatra e l’anestesista, e si procedeva ad accelerare la nascita. La neonata si presentava in arresto cardio-circolatorio.

Il personale sanitario ha immediatamente sottoposto la piccola alle manovre di rianimazione. Una volta rianimata, i neonatologi di Pavia l’hanno presa in carico per il trasporto assistito al policlinico S.Matteo. Lì, purtroppo, nonostante le cure ricevute presso terapia intensiva neonatale, è deceduta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank