Nonostante sia ricercato si iscrive a scuola guida, 42enne scoperto e arrestato: doveva scontare oltre 4 anni di carcere

Esodo estivo, bollino nero 5 agosto
Piacenza 24 WhatsApp

Gli investigatori delle Squadre Mobili di Piacenza e di Parma hanno lavorato insieme per dare esecuzione ad un ordine di carcerazione a carico di un cittadino tunisino quarantaduenne, ricercato dal 2021 per l’espiazione di una condanna a quattro anni e quattro mesi per reati in materia di spaccio di stupefacenti, commessi in anni passati nel capoluogo parmigiano.

A seguito di approfondita attività info-investigativa è emerso come il ricercato potesse trovarsi attualmente a Piacenza, e che si stava addirittura dando da fare per ottenere la patente di guida.

Il soggetto è stato quindi fermato appena prima dell’inizio della prova pratica di guida, ed esperiti tutti gli accertamenti necessari ed avuto conferma della sua identità, arrestato ed associato alla casa circondariale di Piacenza.

Al termine dell’espiazione della condanna, il 42enne dovrà anche scontare la misura di sicurezza dell’espulsione dal territorio italiano per 5 anni.

Radio Sound
blank blank