Covid, decine di sanzioni per violazione delle norme anticontagio: “Maggiori controlli lungo le strade e nei luoghi di aggregazione”

blank

Covid, ventisette sanzioni per violazione delle norme anticontagio: “Maggiori controlli lungo le strade e nei luoghi di aggregazione”.

blank

Il prefetto Daniela Lupo ha presieduto una riunione di Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica; hanno partecipato il sindaco di Piacenza e presidente della Provincia, Barbieri; il questore Guglielmino; il comandante provinciale dei carabinieri Abrate; il tenente colonnello Vinciguerra per la Guardia di Finanza; Baldini per il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco; il comandante della Polizia locale di Piacenza, Benvenuti.

Il comitato ha preso atto delle attività svolte nello scorso fine settimana dalle Forze di Polizia anche con particolare riguardo alle misure anti COVID negli esercizi pubblici e negli altri luoghi di ritrovo dei giovani; questo anche in relazione all’aumento dei contagi, segnalati dal Direttore generale dell’ASL e alla necessaria attività di sensibilizzazione e responsabilizzazione della popolazione.

Controlli e sanzioni

Più specificamente, nei giorni 1-2 agosto le forze di polizia hanno controllato 775 persone, 283 veicoli e 11 attività o esercizi commerciali.
Dall’inizio della fase 3, dal 3 giugno 2020 al 31 luglio, le forze dell’ordine hanno controllato 13771 persone e 1583 controlli in esercizi commerciali. Le sanzioni elevate sono state a carico di 27 persone per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione perché positiva al virus o in quarantena oltre a 3 esercizi commerciali.

Il prefetto ha disposto l’ulteriore intensificazione servizi di prevenzione e controllo del territorio nei luoghi a maggiore vocazione turistica e ricreativa; in particolare nelle ore serali e notturne nei giorni del fine settimana.

A tal fine, in via sperimentale e nelle zone ritenute più sensibili del Capoluogo, saranno operative nell’ambito dei servizi del piano di controllo coordinato del territorio, unità mobili con pattuglie appiedate.

Anche il sindaco ha espresso la volontà di rafforzare i controlli per evitare il pericolo di assembramento; particolare riferimento ad alcuni spazi collettivi della città, mediante l’adozione di apposita ordinanza.

Ferragosto

In vista del Ferragosto si prevede un incremento del traffico sulle principali arterie viarie; ma anche una maggiore affluenza di persone nei luoghi di richiamo turistico e religioso. Di conseguenza si è convenuto di innalzare ulteriormente il livello dei controlli sulle principali arterie.

Le forze dell’ordine allestiranno mirati servizi di vigilanza e prevenzione per tutti i fine settimana del mese di agosto, improntati alla massima visibilità al fine di prevenire e sanzionare i comportamenti di guida a rischio, anche con il concorso delle polizie locali.

Particolare attenzione sarà dedicata alla prevenzione e contrasto ad ogni forma di abusivismo, anche commerciale o alla vendita di prodotti contraffatti, soprattutto in occasione di eventi e manifestazioni fieristiche.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank