Notte di Natale al lavoro per la polizia stradale, due incidenti e tre persone denunciate

Sono proseguiti anche la notte di Natale i controlli della polizia stradale finalizzati alla prevenzione del “fenomeno della incidentalità stradale legata all’uso di sostanze stupefacenti o all’alcol”. Sottoposti a etilometro 10 conducenti, di cui 7 uomini e 3 donne, due i conducenti piacentini trovati con limiti superiori a quanto previsto dalla legge.

blank

Denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, reato aggravato dalla circostanza di essere stato commesso in orario notturno, un ragazzo di 23 anni, in quanto trovato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l; la patente gli è stata ritirata e verrà trasmessa alla Prefettura di Piacenza per la sospensione, che sarà compresa tra un minimo di un anno ed un massimo di due. Denunciato, sempre per guida in stato di ebbrezza, anche un altro giovane, 21 anni, trovato alla guida con un tasso alcolemico compreso tra 0,8 e 1,5 g/l. La patente anche in questo caso è stata ritirata.

Infine, nel corso della notte, gli agenti della Stradale sono intervenuti per due incidenti, uno con feriti a Castel San Giovanni in occasione del quale è stata elevata una sanzione amministrativa per guida con veicolo sottoposto a fermo fiscale che ammonta a 777 euro e un altro con soli danni a San Giorgio, durante le prime ore della mattina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank