Omicidio di via IV Novembre, interrogatorio in carcere per il 26enne e autopsia sul corpo della vittima

Sarà interrogato domani, lunedì 1 gennaio, Gianluca Mazzarelli, il 26enne che la notte del 30 dicembre scorso si è presentato in questura confessando l’omicidio di Ervin Tola, 31enne albanese, ucciso con una coltellata al petto nei pressi del bar Oldtimer di via IV Novembre. Omicidio avvenuto poche ore prima, pare al culmine di un violenta lite.

blank

Il 26enne pugliese, difeso dall’avvocato Antonino Rossi, si trova in carcere alle Novate dove domani sarà interrogato dal pm Emilio Pisante insieme al giudice per le indagini preliminari.

Il corpor di Tola, invece, sarà sottoposto ad autopsia nelle prossime ore.

Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire nel dettaglio quanto accaduto: da quanto emerge, l’aggressore e la vittima erano in compagnia di alcuni amici, motivo per cui i poliziotti intendono verificare l’eventuale coinvolgimento di altre persone nel delitto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank