Operazione antidroga Myocasto, condanna a 12 anni per il capo della banda che operava nella bassa

blank

Operazione antidroga Myocastor, condanna a 12 anni per il capo della banda accusata di spacciare cocaina anche snelle campagne tra Piacenza e Cremona, nella zona di Monticelli, Caorso e Castelvetro.

blank

La sentenza è stata emessa dal giudice Gianandrea Bussi che ha condannato anche a 8 anni un altro coinvolto nei fatti, ma tutt’ora latitante.

Fu una maxi operazione antidroga nell’inverno del 2016 a portare all’arresto di 56 persone, 67 denunciate e 238 segnalate come assuntori di sostanza stupefacente.

Un’attività condotta dalla compagnia di Fiorenzuola, denominata “MYOCASTOR”, nel corso della quale venne arrestato Bouazza Annaoui, 42enne marocchino residente nel milanese, ora condannato a 12 anni di reclusione. L’uomo venne arrestato insieme ad altre 14 persone: una banda che operava a cavallo fra Lombardia ed Emilia.

Gli avvocati difensori di Bouazza Annaoui hanno annunciato il ricorso in appello.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank