Paolo Rizzi è il candidato del Pd: “Guardiamo al futuro di Piacenza, torniamo a lavorare insieme”

blank
Paolo Rizzi

blankIl Pd ha trovato ufficialmente il proprio candidato sindaco in vista delle elezioni comunali della prossima primavera: Paolo Rizzi, professore all’università Cattolica nella facoltà di Economia, ha risposto positivamente all’appello del Partito Democratico e ha deciso di accettare la sfida, scegliendo di partecipare a questa avventura elettorale. Rizzi ha illustrato le ragioni della sua decisione questo pomeriggio, sabato 25 marzo, sul Pubblico Passeggio. “Ancora mi chiedo se ho fatto la scelta giusta ad accettare la candidatura ma la voglia di vedere ripartire Piacenza era troppo forte. Inoltre posso contare su un’ampia schiera di amici e persone che mi vogliono bene, persone che mi hanno dato il coraggio di scendere in campo. Io ho sempre lavorato per Piacenza e voglio continuare a farlo”.

blank

“Prendiamo esempi come l’hospice o la mostra dedicata a Guercino di cui proprio oggi parlano sui quotidiani nazionali: è la dimostrazione  che Piacenza è in grado di fare grandi  cose, però da un po’ di tempo ci siamo fermati e ora è giunto il momento di ripartire”.

“Dobbiamo recuperare identità, orgoglio e voglia di fare, lasciare da parte le questioni legate ai partiti o alle parti e lavorare insieme”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank