Perrotta e Recalcati in un evento speciale il 21 luglio creato in esclusiva per il festival di Veleia

Perrotta e Recalcati in un evento speciale creato in esclusiva per il festival di Veleia

Mercoledì 21 Luglio alle ore 21.30 MARIO PERROTTA e MASSIMO RECALCATI portano a veleia lo spettacolo EREDITA’. Contrappunti sul figlio.

Perrotta e Recalcati in un evento speciale creato in esclusiva per il festival di Veleia


Un evento speciale, creato in esclusiva per il festival di Veleia, vede insieme in scena Massimo Recalcati, uno dei più noti psicoanalisti d’Italia e il  premio Ubu Mario Perrotta, esponente del miglior teatro contemporaneo.Massimo Recalcati e Mario Perrotta tornano in scena insieme per proseguire il viaggio attraverso le relazioni familiari dopo “Dalle ceneri dei padri” (2018) e “Madre: indicativo presente” (2019).La lente di ingrandimento è ora rivolta alla figura del figlio, figura del segreto, del destino, del futuro, figura dell’eredità. A partire da Edipo – figlio ingabbiato nella Legge dettata dal fato che lo pone in un contrasto violento col padre – per approdare ad Amleto – figlio che di quella Legge potrebbe spezzare le catene e che, tuttavia, decide di non agire.Una più contemporanea assenza del dialogo e la sua antitetica ricerca di comprensione tra generazioni è, invece, alla base di un’altra coppia di figli: da un lato la figlia del mitico “svedese” in Pastorale americana di Philip Roth che, con il suo fondamentalismo adolescenziale, rifiuta il mondo degli adulti, per lei falso e impuro, da cancellare; dall’altro, Telemaco, figura nostalgica del figlio in attesa del padre, ma soprattutto vero erede eretico, in grado di affrontare in maniera autonoma il proprio viaggio e ricomporre il rapporto tra le generazioni.Un affascinante viaggio al crocevia tra teatro e psicanalisi, in dialogo con Sofocle, Shakespeare, Omero, Philip Roth e con la quotidianità del rapporto con i Figli oggi.


A MASSIMO RECALCATI E MARIO PERROTTA IL PREMIO FESTIVAL DI TEATRO ANTICO DI VELEIA

Dopo lo spettacolo a Massimo Recalcati e a Mario Perrotta verrà consegnato il Premio Festival di Teatro Antico di Veleia (una piccola scultura in terracotta a tuttotondo che rappresenta un guerriero loricato, coperto dall’armatura) realizzato anche quest’anno, in esclusiva, dal Maestro Sergio Brizzolesi

.
DOPO TEATRO ENOGASTRONOMICO

Al termine dello spettacolo, il salumificio La Rocca di Castell’Arquato, l’Azienda Agricola Fabrizio Camorali e Tollara Vini offriranno al pubblico e agli artisti una degustazione di vini e salumi piacentini.


PER INFORMAZIONI: www.veleiateatro.com

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank