Pestato a sangue dai ladri mentre è in casa coi figli

Deviavano tir, AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri

Pestato a sangue dai ladri. I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio di oggi, 24 gennaio, a Pontedellolio. Un uomo di 28 anni si trovava nella propria abitazione, all’interno del Comune della Valnure. Insieme a lui i due figli in tenera età. Improvvisamente il giovane ha avvertito alcuni rumori sospetti provenire da una delle stanze ed è andato a controllare. Improvvisamente si è trovato faccia a faccia con due intrusi, due ladri penetrati all’interno dell’abitazione dopo aver forzato la portafinestra di un balcone.

blank

Trovandosi di fronte al proprietario, i due malviventi hanno deciso di aggredirlo e hanno iniziato a pestare il 28enne con violenza inaudita. Calci, pugni, persino un bastone. Il padrone di casa ha iniziato a gridare e a quel punto i banditi hanno pensato bene di rinunciare al colpo fuggendo in fretta e furia.

Il 28enne, nonostante le ferite, è riuscito a raggiungere il telefono e chiamare il 112: i carabinieri si sono precipitati sul posto insieme al 118, intervenuto con ambulanza e automedica. Gli operatori sanitari hanno condotto la vittima dell’aggressione al pronto soccorso, mentre i carabinieri, dopo i rilievi del caso, hanno dato il via alle indagini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank