Volley, Coppa Italia – La Gas Sales fa la partita perfetta: la corazzata Perugia cade 3-0. Piacenza vola in finale – AUDIO

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Serviva una partita quasi perfetta alla Gas Sales Piacenza per avere ragione della corazzata Perugia, una squadra che arrivava a questo match da imbattuta tra campionato e coppa. I ragazzi di Massimo Botti hanno sfoderato una prestazione monstre, sfruttando al meglio tutte le proprie qualità dai nove metri con ben 11 ace totali. Il migliore in campo è Brizard, il palleggiatore della Gas Sales è stato un ottimo direttore di un’orchestra che ha eseguito il suo concerto senza alcuna sbavatura. Gli umbri, che mai in stagione sono andati sotto, si sono trovati in netta difficoltà. Una grande partita di Piacenza regala ai suoi tifosi una finale in una competizione che manca in bacheca dal 2013/2014. I biancorossi domani, alle ore 16:00, troveranno la vincente dell’altra semifinale tra Trento e Milano.

Rivivi le emozioni della semifinale

Sir Safety Susa Perugia – Gas Sales Bluenergy Piacenza, radiocronaca su Radio Sound con il commento di Pippo Vardelli e Vito Giovannacci.

Massimo Botti: “Abbiamo fatto una grande partita”

La partita

Terzo set

Partenza razzo della GasSales Bluenergy 3-0. Perugia impatta 3-3. Sorpasso Perugia 4-3. Pipe di Plotnisky 6-6. Romanò gioca con le mani del muro avversario e si va a prendere il muro out del 7-6. Ace di Brizard! 9-7! Parziale di 3-0 di Piacenza. Timeout Perugia sul 10-7 per i biancorossi. Piacenza allunga 12-8. Flavio mura Leal e Perugia torna sotto 12-11. Primo tempo di Simon 13-11. Muro a tre di Piacenza su Rychlinsky 14-11, ma l’attante lussemburghese mette a segno il punto successivo. Ennesimo errore al servizio di Perugia 16-13: è il sedicesimo errore al servizio di Perugia, anche Piacenza ha sbagliato tanto, ma a differenza degli avversari ha messo a segno tanti ace.

Ace di Leon 17-16. Due primi tempi consecutivi di Simon. E Simon trova anche l’ace del 21-18 ed ora Piacenza ci crede davvero. Veloce per Flavio 21-19. Errore di Romanò 22-20. Leon spara fuori 23-20! Ace di Leal 24-20! Match point Piacenza. Finisce la striscia vincente di Perugia!! Piacenza è in finale di Coppa Italia

Secondo set

Si inizia punto a punto 5-4 avanti Perugia. Leon sigla il 6-4 per gli umbri. Ora Perugia prende il largo sul 12-7. Romanò tutto braccio 13-9. Leal trova il punto del 14-10. Caneschi mette giù il muro 14-11. Altro muro di Piacenza 14-12. Errore di Leon al servizio 15-13. Errore di Russo 16-14, Piacenza sempre a -2. Cambio di Piacenza: torna Gironi al servizio.

Ace di Gironi, nemmeno Colaci riesce a ricevere la sua battuta 16-15. Lucarelli ottiene un bellissimo mani fuori 16-16. Lucarelli a segno per il 17-17. Simon sigla il punto del 18-17. Brizard sigla l’ace su Colaci. Altro ace di Piacenza un’altra cannonata su Colaci e Piacenza vola sul 21-18. Anastasi sceglie di cambiare Colaci in netta difficoltà in questa fase. Al suo posto Piccinelli. Ace di Simon! Piacenza sigla il 23-19. Altro errore di Perugia e set point per Piacenza 24-19. Leal chiude il set a muro 25-20 e Piacenza ora è sul 2-0!

Primo set

Perugia parte fortissimo con due muri consecutivi 3-0. Gli umbri mantengono i biancorossi a distanza 6-3. I ragazzi di Botti riescono a recuperare ed impattano sul 7-7. Perugia si riporta sul 10-8. Piacenza impatta sul 10-10 e si prosegue punto a punto. Primo vantaggio di Piacenza che non ha alcun timore reverenziale.15-13. Leal gioca con il muro di Perugia e ottiene 16-14. Leal di prepotenza con il muro out 17-15. Romanò ci prova dalla seconda linea, palla fuori di pochissimo. Ace di Rychlincky 17-17. Pipe di Leal 18-17. Gironi entra per il servizio, palla fuori di pochissimo, ma i biancorossi chiamano il check. Palla nettamente out 18-18.

Piacenza va sul +2. Perugia sostituisce Leon per ora non in partita. Bellissimo muro di Romanò e Piacenza va sul +3. Ace di Brizard e Piacenza vola sul 22-18, la Gas Sales vola nella parte del set che conta. Semeniuk sfrutta una disattenzione di Piacenza 22-20. Primo tempo di Simon che trova il muro out del 23-20! Lucarelli picchia forte dai nove metri. Palla che però termina fuori 23-21. Ace di Giannelli 23-22. Muro a tre di Perugia 23-23. Il muro di Perugia trova la spalla di Romanò 23-24. Leal annulla il set point 24-24. Le squadre vanno a braccetto sul 25-25. Errore di Romanò 25-26. La Gas Sales Piacenza vince il primo set con l’ace di Romanò (30-28). Leon ha chiuso con soli 3 punti.

Gas Sales: Brizard e Romanò in diagonale, Leal e Lucarelli in banda, Simon e Caneschi al centro. Libero Scanferla. All. Botti

Perugia risponde con: Giannelli – Rychlicky in diagonale, Russo e Flavio al centro, Leon e Semeniuk in banda. Libero Colaci. Allenatore Anastasi

Segui la partita in diretta su RADIO SOUND
CLICCA QUI PER LO STREAMING AUDIO

Il pregara

Radio Sound
blank blank