#Piacenzanonsiferma, sostenersi a vicenda per far ripartire il nostro territorio

#Piacenzanonsiferma. E’ l’iniziativa che organizzerà l’agenzia di comunicazione Blacklemon. Obiettivo fare rete, per condividere proposte, iniziative e idee per aiutarsi a vicenda. Il concetto è espresso da Nicola Bellotti, titolare di Blacklemon. Un hashtag che unisce le varie aziende del territorio, pubblicizzando le loro iniziative e le loro proposte.

blank

“L’idea è quella di aiutarci a vicenda. Vi sono aziende che stanno subendo notevoli danni, in primis quelle del settore del turismo. Conseguenze negative che hanno ricadute ovviamente poi sulle imprese di tutti gli altri settori. Da qui nasce la volontà di darsi una mano in modo reciproco”.

“Ho appena incontrato il sindaco Patrizia Barbieri che ha dimostrato grande apertura e massimo interesse a queste problematiche. Il tema di base è sollecitare le istituzioni affinché dialoghino con il governo. Piacenza non è nella zona rossa ma sta subendo gli stessi danni dal punto di vista economico. Per questo il governo dovrebbe applicare gli stessi aiuti anche per i territori come Piacenza”.

“Da qui nasce l’hashtag #Piacenzanonsiferma che prende spunto dall’iniziativa di Milano, che tanto successo ha ottenuto. Ho raccolto segnalazioni di iniziative ideate da imprese e aziende che stanno cercando di affrontare questo momento difficile. Noi mettiamo in rete questi soggetti e invitiamo i piacentini a rivolgersi per le proprie necessità alle imprese della nostra provincia”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank