Presentazione del romanzo “La più bella della città” di Luciano Recchia, sabato 10 marzo

blank

L’associazione culturale “Amici dell’Arte”, in quasi un secolo di vita, si è sempre distinta per iniziative di alto profilo. Mostre d’arte soprattutto, personali e collettive, però anche conferenze e dibattiti e presentazione di libri di autori famosi. E sabato 10 marzo 2018, ore 17, nella sede dell’associazione verrà presentato “La più bella della città”, romanzo di Luciano Recchia. Moderatore sarà Eugenio Gazzola, critico d’arte e uomo di cultura.

blank

“La più bella della città” (edizione Scritture, collana “I riflessi”) è il suo terzo libro, gli altri erano “Cinque figure che scappano” (2013) e “Magnaecrida” (2015), sempre della stessa casa editrice. Nato a Jesi nel 1942, cresciuto a Viadana, vive ora a Parma e – fra l’altro – ha nel 1977 fondato il “Salso Film & Tv Festival” per valorizzare giovani talenti.

“La più bella della città” è costituito da cinque racconti ambientati nella bassa Padana negli anni del boom economico. Si intersecano e si sovrappongono molti topos – spesso comici – della letteratura soprattutto italiana recente. Il partito, il sesso, il gioco, le avventure di un piccolo Faust di provincia con il suo garzone ciclista … e poi ancora una recita parrocchiale un poco osé e di converso il Natale laico di uno sfortunato ragazzino. Tutto converge a creare uno spaccato di vita tanto realistica quanto fellinianamente amena. L’episodio clou, anche titolo della raccolta, narra di un doppio tradimento e quindi di un doppio complotto: da un lato l’amante, dall’altro una nobildonna, in mezzo …

Con la presentazione di “La più bella della città” l’associazione “Amici dell’Arte” ribadisce il proprio impegno non solo in campo artistico, ma anche culturale. Perché arte e letteratura hanno almeno un elemento in comune e cioè la creatività che diventa intuizione del e sul nuovo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank