Primo scontro al vertice per i Lyons, al Beltrametti arriva Cus Genova

Per la Sitav Rugby Lyons si avvicina il primo scontro al vertice della stagione. Domenica allo stadio Beltrametti l’avversario sarà il Cus Genova che, dopo aver superato Cus Torino e Accademia, condivide con i bianconeri la testa della classifica a punteggio pieno. Quella che si profila all’orizzonte è pertanto una sfida già decisiva per scavare il primo solco in classifica e ipotecare il passaggio nella poule promozione. Il tecnico bianconero Paolo Orlandi sottolinea l’importanza dell’aspetto psicologico: «Dovendo giocare in casa siamo costretti a vincere ed è evidente che siamo noi ad essere più sotto pressione. A questo si aggiunge che ci danno favoriti nel girone e quindi tutti gli avversari daranno il 100% contro di noi. Per questo siamo chiamati anche noi a dare il massimo. Nelle prime due partite abbiamo avuto alti e bassi, ma abbiamo portato a casa i cinque punti; oggi non si parla di bonus, ma andremo in campo per cercare la vittoria.»

blank

Carico e pronto a giocare per la testa del campionato il trequarti ala bianconero Leonardo Subacchi: «Abbiamo preparato bene la partita che sappiamo essere delicata. Rispettiamo l’avversario che ha fatto molto e si è dimostrato competitivo, ma siamo anche consapevoli del nostro potenziale e per questo scenderemo in campo per vincere. Siamo sereni e al tempo stesso concentrati: sfide di questo tipo ci caricano.»

Le squadre scenderanno in campo alle 15.30 e, come sempre, sarà attivo il punto di ristoro di MyService con un menu che prevede panino con la porchetta e panino con il cavallo crudo e cipolle caramellate e, come sempre, non mancheranno birre e pop corn.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank