Profughi, Rancan (Lega Nord): “Verificare l’idoneità delle strutture d’accoglienza piacentine”

Decreto Salvini
Matteo Rancan

“La Prefettura di Piacenza ha previsto una nuova collocazione di richiedenti asilo su tutto il territorio provinciale. Sarebbe in previsione la sistemazione di 30 soggetti nella frazione di Gambaro (comune di Ferriere) in cui risiedono 18 persone. Il caso di Gambaro, che si aggiunge a quello di Cassano di Ponte dell’Olio, rappresenta un’idea totalmente sbagliata di accoglienza e immigrazione, in quanto è altissimo il rischio di scontro sociale tra i pochi residenti e i richiedenti asilo situati nelle strutture”.

blank

Lo scrive Matteo Rancan (Lega nord) in una interrogazione alla Giunta. Il consigliere, nel rilevare che “sono innumerevoli i casi in cui i richiedenti venivano sistemati in locali, sia pubblici che privati, in cui mancavano anche le più basilari condizioni di sicurezza”, chiede alla Regione di attivarsi in modo “da verificare tutte le condizioni di agibilità e conformità degli impianti, nonché l’idoneità in generale, di tutti gli alloggi che ospiteranno i richiedenti asilo sul territorio della Provincia di Piacenza”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank