Programma terza settimana rassegna Parco Raggio – Daturi, dal 16 al 22 luglio

blank

Programma terza settimana rassegna Parco Raggio – Daturi.

LUNEDI’ 16 LUGLIO – ORE 21:30

Wonder
diretto da Stephen Chbosky
con Julia Roberts, Jacob Tremblay e Owen Wilson

blank
Tratto dall’omonimo bestseller di R.J. Palacio, Wonder racconta la storia del piccolo Auggie che, nato con una rara malattia, deve affrontare il mondo della scuola per la prima volta. Nonostante le preoccupazioni di mamma Isabel (Julia Roberts) e papà Nate (Owen Wilson) sostiene gli sguardi curiosi e diffidenti degli studenti con fierezza e dignità. Wonder nasce come film per bambini ma è davvero un film per tutti.
Una favola gentile sulla differenza. Una differenza che non dobbiamo negare ma piuttosto abbracciare.
MERCOLEDI’ 18 LUGLIO – ORE 21:30

The Party
diretto da Sally Potter
con Kristin Scott Thomas, Timothy Spall e Bruno Ganz

blank
Un appartamento, sette persone e mille segreti con altrettante bugie: il tutto nell’arco di una serata. È quanto accade a casa di Janet e Bill, pronti a ricevere gli amici più stretti per un party celebrativo: la donna è stata nominata ministro-ombra della salute per i laburisti. Mentre la moglie sembra pregustare la vittoria maneggiando tra i fornelli, il marito appare preoccupato e distratto.
È sufficiente una sua confessione a scatenare fra gli ospiti un dirompente effetto domino. Una commedia dall’impianto teatrale che vibra di arguzia e cinismo come da miglior manuale di humor britannico.
GIOVEDI’ 19 LUGLIO – ORE 21:30

The Hate Destroyer
diretto da Vincenzo Caruso

blank
In un’Europa segnata dall’odio razziale e dalla violenza, una donna gira ogni giorno a Berlino e dintorni a caccia di scritte xenofobe o di richiamo nazista armata di vernici spray e raschietto.

In collaborazione con UCCA – Rassegna “L’Italia che non si vede”

Documentario – Ingresso 5 euro per tutti
V.O. con sottotitoli in italiano
Prima visione

VENERDI’ 20 LUGLIO – ORE 21:30

Tre manifesti a Ebbing, Missouri
diretto da Martin McDonagh
con Frances McDormand, Woody Harrelson e Sam Rockwell

blank
Mildred Hayes non si dà pace. Madre di Angela, una ragazzina violentata e uccisa nella provincia profonda del Missouri, Mildred ha deciso di sollecitare la polizia locale a indagare sul delitto e a consegnarle il colpevole. Dando fondo ai risparmi, commissiona tre manifesti con tre messaggi precisi diretti allo sceriffo di Ebbing. Affissi in bella mostra alle porte del paese, provocheranno reazioni disparate e disperate, riaprendo il caso e rivelando il meglio e il peggio della comunità.

Film pluripremiato con 2 Oscar, 4 Golden Globes e 5 BAFTA.

SABATO 21 LUGLIO – ORE 21:30

La forma dell’acqua
diretto da Guillermo Del Toro
con Sally Hawkins, Michael Shannon (II) e Richard Jenkin

blank
A causa del suo mutismo, l’addetta alle pulizie Elisa (Sally Hawkins) si sente intrappolata in un mondo di silenzio e solitudine. Incaricate di ripulire un laboratorio segreto, Elisa e la collega Zelda si imbattono per caso in un pericoloso esperimento governativo: una creatura squamosa dall’aspetto umanoide, tenuta in una vasca sigillata piena d’acqua. Una storia d’amore ambientata negli Stati Uniti durante i primi anni della Guerra Fredda.

Il film ha vinto 4 Premi Oscar e il Leone d’Oro all’ultimo festival di Venezia.

DOMENICA 22 LUGLIO – ORE 21:30
Parco Raggio – Pontenure (PC)

“Faust” – 1926
diretto da Friedrich Wilhelm Murnau
con Gösta Ekman e Emil Jannings

blank
Mefistofele scommette con l’Arcangelo Gabriele che riuscirà a corrompere il Dott. Faust e a conquistare il dominio sulla Terra. Per ottenere il suo scopo diffonde la peste sulla Terra e convince Faust a stringere un patto. In cambio della sua anima il dottore riuscirà a guarire le persone dalla malattia e inoltre tornerà giovane e otterrà l’amore della bella Margherita.
Ma è proprio grazie all’amore sofferto per lei che Faust riuscirà a svincolarsi dal patto con il diavolo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank