Provoca un incidente a Pontenure poi fugge, denunciato 26enne

scappa dal tribunale

Provoca un incidente e poi fugge senza prestare soccorso. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio del 21 dicembre 2018 sulla via Emilia Parmense a Pontenure (PC). Secondo i testimoni, un uomo alla guida di una VWGolf tamponava violentemente una Citroen condotta da un 62enne piacentino, causandogli un forte ematoma al capo e tali danni alla parte posteriore della vettura da rendere necessario l’intervento di un carro attrezzi. Il conducente della VVWGolf anziché fermarsi per prestare soccorso proseguiva la sua marcia nel piccolo parcheggio adiacente la

strada principale per fare successivamente perdere le sue tracce. Sul posto è intervenuto anche personale sanitario chiamato da alcuni passanti che ha prestato le prime cure al malcapitato. I militari della Stazione di San Giorgio Piacentino sono intervenuti sul luogo del sinistro, hanno eseguito i rilievi di legge durante i quali hanno rinvenuto una mascherina frontale in plastica di colore grigio appartenente ad una VWGolf. Iniziati gli opportuni accertamenti e analizzando i video del sistema di sorveglianza presente nel luogo, gestito dalla Polizia Municipale Unione Valnure Valchero, sono riusciti a risalire al conducente della VWGolf.

Quindi, ieri, 7 gennaio 2018, i Carabinieri di San Giorgio Piacentino, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Piacenza, G.D. 26enne di Pontenure (PC) per fuga in caso di incidente stradale con danni alle persone ed omissione di soccorso a persone ferite in incidente stradale.