Pugno di ferro della municipale in centro, nei guai parcheggiatore abusivo

Nuovo intervento della Polizia Municipale contro i parcheggiatori abusivi. Ieri, venerdì 14 settembre, durante un servizio in borghese, mirato al controllo dei principali parcheggi cittadini (via XXI Aprile in prossimità dell’ospedale, piazza Casali, viale Malta, viale Sant’Ambrogio e via IV Novembre dinanzi al Keope), gli agenti hanno individuato e fermato un cittadino nigeriano di 58 anni mentre svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo proprio nel parcheggio dell’ospedale in via XXI Aprile.

Allo straniero, in regola con i documenti ed in attesa di rinnovo del permesso di soggiorno, è stato immediatamente notificato un ordine di allontanamento oltre a vari verbali amministrativi per violazione del codice della strada e del regolamento comunale di polizia urbana. Al medesimo era già stato notificato un precedente ordine di allontanamento lo scorso giugno. Gli atti saranno trasmessi a breve alla Questura per ulteriori accertamenti ed eventualmente altri provvedimenti, così come dispone la legge in materia. Nel frattempo la Polizia Municipale rende noto che apartire da lunedì 17 settembre, questa attività di controllo verrà intensificata per garantire una maggiore sicurezza e per ridurre questo fenomeno che genera spesso situazion di forte disagio tra i cittadini.