Punti di vista: “Una squadra diversa rispetto all’anno scorso”. L’analisi di Amorini dopo Virtus Verona-Piacenza – AUDIO

punti di vista, piacenza calcio

È scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Lo ribadisco: il Piacenza attuale è molto diverso da quello dello scorso anno, quando i pareggi erano frutto della scelta di rischiare il meno possibile. I pareggi di questa stagione, invece, sono figli di una squadra che prova a vincere fino alla fine ma non riesce a farlo, e questa versione ci piace molto di più.

Anche a Verona cosi è stato. Una partita intensa, con pericoli iniziali, ma che poi ha seguito il solito copione: predominio del campo ed occasioni sfumate. Il vero torto è stato quello di non riuscire a gestire il (casuale) vantaggio di Parisi, con 10 minuti difficili in cui la squadra non ha avuto la personalità di tenersi alta e ha regalato un rigore con un’ingenuità di Armini (buona gara per lui).

Gissi da rivedere

Da rivedere la prestazione di Gissi, che attualmente sembra non pronto per questa categoria. Diamogli tempo.

I punti di vista sul Piacenza calcio in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank