I “Punti di vista” di Andrea Amorini: “Questo Piacenza può ripartire dalla solidità”

Le case si fanno dalle fondamenta. Non esistono scorciatoie. Esiste solo un metodo quello del lavoro per creare certezze a cui aggiungere certezze. La parola d’ordine del Piacenza contro la Lucchese è stata solidità. Una partita fatta di una attenzione maniacale all’equilibrio che ha ovviamente portato ad una gara tutt’altro che spettacolare. La rete di Corazza ha fatto il resto. Adesso una settimana per lavorare con serenità ben consci che il calendario ti presenta una occasione fondamentale la trasferta di Gavorrano da vincere assolutamente per acquisire fiducia e di conseguenza gioco. Solo un passo alla volta questa squadra può arrivare a quel 5 posto che secondo me deve essere il suo vero obiettivo da qui alla fine del campionato. Una chiosa finale su Corazza, in settimana avevamo scritto che l’attaccante doveva dimostrare qualcosa in più. Ecco ieri ha avuto ragione Franzini a tenerlo in campo nonostante la prestazione che aveva fatto fino a quel momento visto che è stato decisivo. Continuiamo ad aspettarci di più.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank