Qualità della vita, Piacenza 35esima in Italia: risale tredici posizioni nella classifica del Sole 24 Ore

blank
Camera di Commercio Piacenza

La qualità della vita a Piacenza migliora a vista d’occhio. E’ quanto emerge dalla tradizionale classifica stilata dal quotidiano Il Sole 24 Ore. Se nel 2016 la nostra provincia era 48esima, quest’anno risale ben tredici posizioni attestandosi al 35esimo posto nella graduatoria. Meglio di noi fa Parma, stabile al 22esimo posto, e Reggio Emilia, al 16esimo scalino, mentre Cremona si attesta al 39esimo e Lodi al 61esimo.

blank

Il settore nel quale Piacenza brilla è “Demografia e società” dove si leggono voci quali  Densità demografica (abitanti per kmq), Tasso di natalità, Indice di vecchiaia, Saldo migratorio interno, Laureati per provincia di residenza, Acquisizioni di cittadinanza, Numero medio di anni di studio.

Il settore più critico appare invece “Giustizia e sicurezza” che comprende i reati come rapine, furti, le tempistiche dei processi.

L’analisi specifica per Piacenza si può leggere cliccando qui.

A livello generale in cima alla classifica si piazzano le città del nord: Belluno in prima posizione, poi Aosta, Sondrio, Bolzano,Trento e Trieste fino ad arrivare a Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte. In chiusura troviamo invece  le province di Campania e Puglia: ben otto nelle ultime dieci posizioni, con Caserta maglia nera 2017 e Taranto al penultimo posto. Al terz’ultimo c’è Reggio Calabria.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank