Quaranta nuove telecamere e rinforzi per polizia e carabinieri nel patto per la sicurezza urbana

Il Sindaco di Piacenza Barbieri

Questa mattina, lunedì 25 giugno, il sindaco Patrizia Barbieri e il prefetto Maurizio Falco hanno sottoscritto il “Patto per l’Attuazione della
Sicurezza urbana”, con il quale il Comune di Piacenza e la Prefettura, nel quadro della collaborazione tra le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale, si impegnano ad adottare una serie di iniziative che prevedono, anche attraverso il potenziamento del sistema di videosorveglianza sul territorio comunale, l’adozione di strategie condivise per il contrasto di ogni forma di criminalità diffusa e predatoria, la promozione del rispetto del decoro urbano e il miglioramento della percezione di sicurezza dei cittadini.

blank

In particolare le parti in gioco hanno condiviso la necessità di installare in città 40 nuove telecamere, da collocare in zone strategiche del territorio, tra periferia e centro storico. Un investimento da 400mila euro: sarà inviata una nota al Viminale per chiedere di contribuire al progetto stanziando 200mila euro.

Altra novità importante emersa nel corso del tavolo: entro il 2019 saranno inviati a Piacenza 20 nuovi carabinieri e 18 agenti di polizia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank