Parte la raccolta rifiuti porta a porta: “Cambiamento significativo”

Dal 27 maggio parte la raccolta dei rifiuti “porta a porta”. Il Comune di Piacenza sta inviando in questi giorni le lettere ai cittadini. “Si tratta di un cambiamento significativo nella quotidianità dei cittadini, ma di grande impatto per la tutela dell’ambiente”. Si legge in una nota di palazzo Mercanti.

I piacentini riceveranno veri e propri calendari riportanti i giorni in in cui è prevista la raccolta rifiuti porta a porta, gli opuscoli informativi e la dotazione necessaria. L’Amministrazione in collaborazione con Iren promuove una serie di incontri aperti al pubblico, che potranno partecipare nella data che ritiene opportuno. Il primo sarà l’11 aprile, dalle 18 alle 20, presso Sala del Samaritano (via Caritas) – via Giordani. Poi 12 aprile, dalle 18 alle 20, presso Spazio Rosso Tiziano- via Taverna, 16 aprile, dalle 21 alle 23, presso Padiglione Guidotti, Ex Macello – via Scalabrini , 18 aprile, dalle 21 alle 23, presso l’Oratorio Don Bosco via Melchiorre Gioia.

Per informazioni