Refrigera, Piacenza Expo sempre più internazionale

Refrigera, taglio del nastro con il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. La prima mostra-mercato organizzata a Piacenza Expo interamente dedicata alla filiera industriale, commerciale e logistica della refrigerazione.

Bonaccini ha inaugurato – insieme al Sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri – questo nuovo evento fieristico che ospita circa 200 espositori provenienti da tutta Europa. Un evento che nell’arco di tre giornate (dal 20 al 22 febbraio) dovrebbe essere meta di circa 7.000 visitatori, in gran parte addetti ai lavori.

Un evento fieristico di altissimo livello tecnologico (con 70 eventi collaterali tra convegni, work-shop e incontri formativi), che l’Italia attendeva da tempo. Il nostro Paese, infatti, è leader mondiale nel settore della refrigerazione industriale. Oltre 150.000 addetti e un fatturato che nel 2018 ha superato i 10 miliardi di euro. L’Italia, inoltre, è il primo Paese esportatore a livello mondiale di banchi frigo. Una quota di mercato pari al 19,1% (contro il 6,8 degli USA, il 2,1% della Francia, il 3,6% della Germania, l’11,2% della Cina).

“Fiere come Refrigera – ha commentato il presidente della Regione, Bonaccini – sono la dimostrazione di come l’Emilia Romagna stia attraendo manifestazioni fieristiche di altissimo livello. Eventi in grado di dare un contributo all’internazionalizzazione delle nostre imprese e anche alla bilancia dell’export. Non a caso, negli ultimi 3 anni siamo diventati la prima Regione per esportazioni. E’ importante che un evento come questo sia organizzato in una terra come quella piacentina. Terra che rappresenta una porta di uscita e di ingresso in altri territori”.

Tecnologia di altissimo livello

Tecnologia di altissimo livello, quella esposta nei padiglioni di Piacenza Expo. Un settore che in Italia è in continua espansione anche sul versante della logistica. Comparto in cui Piacenza gioca da sempre un ruolo di primo piano.

“La nostra consolidata esperienza nel mondo delle manifestazioni b2b – ha sottolineato l’Amministratore unico di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli – e le caratteristiche della nostra struttura, sono state particolarmente apprezzate dagli operatori. Non a caso hanno dato una risposta entusiasmante a questo evento che fa di Piacenza la nuova capitale europea, almeno per tre giorni, della refrigerazione industriale”.