Regolamentazione pesticidi, Unioncamere chiama a raccolta le imprese per “scrivere” la nuova legge

Unioncamere Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, promuove la partecipazione delle imprese regionali alla consultazione della Commissione europea sul riesame della legislazione in materia di pesticidi (Regolamento (CE) n. 1107/2009) e residui antiparassitari (Regolamento (CE) n. 396/2005). La Commissione Europea, nell’ambito del programma REFIT (Regulatory Fitness and Performance Programme) nato nel 2012 con lo scopo di monitorare l’adeguatezza e l’efficacia della regolamentazione europea, ha lanciato infatti una consultazione pubblica. Il fine è raccogliere i pareri delle imprese in merito all’impatto delle norme in vigore al fine di valutare l’impatto della legge e prevedere eventuali modifiche.

blank

La consultazione è destinata principalmente a: produttori di prodotti fitosanitari; imprese agricole; trasformatori/produttori di mangimi e di prodotti alimentari; commercianti all’ingrosso di mangimi/prodotti alimentari (anche destinati all’importazione/esportazione); rivenditori al dettaglio (specialisti e non specialisti, principalmente nel settore prodotti alimentari/mangimi), trasporto/stoccaggio/imballaggio (specialista e non specialista, principalmente nel settore prodotti alimentari/mangimi).

Per partecipare alla consultazione è sufficiente compilare un breve questionario disponibile sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna, da restituire entro venerdì 12 gennaio 2018 via e-mail all’indirizzo simpler@rer.camcom.it

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank