Rette scolastiche e multe, nel 2016 il comune di Piacenza ha incassato la metà rispetto al dovuto

Nel 2016, il Comune di Piacenza ha riscosso poco più delle metà delle multe stradali. Lo rivela una classifica stilata dal Sole 24 Ore che analizza la capacità dei capoluoghi italiani di incassare le entrate dovute dai cittadini. Ebbene, l’anno scorso le casse comunali avrebbero dovuto accogliere circa 5 milioni di euro provenienti da multe e sanzioni di vario tipo. Ne sono entrati 2,9 milioni, ovvero il 58,4%.

blank

Ma non è il dato più negativo. Le rette degli asili, la quota per il trasporto scolastico, gli affitti avrebbero dovuto far confluire nel 2016 più o meno 15 milioni di euro. Ne sono stati raccolti 8,1, ovvero il 53%.

Molto meglio, invece, la voce riguardante le tasse e le imposte: in questo caso è stato recepito l’87,3% del totale. Concretamente si parla di 55 milioni di euro a fronte dei 63 milioni totali. In questo caso, Piacenza raggiunge l’onorevole settimo gradino della classifica.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank