Ricercato per spaccio, ricettazione e violenza a pubblico ufficiale: rintracciato in Val Nure e condotto in carcere

Controlli, dall'8 marzo al 18 aprile sanzionate oltre 4mila persone, multati 89 esercizi commerciali

Nella serata di ieri la Squadra Mobile della Questura di Piacenza ha dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e violenza a pubblico ufficiale a carico di un cittadino straniero classe 1991. L’uomo era stato condannato con sentenza definitiva a 5 anni ed 1 mese di reclusione per aver commesso tali reati in Provincia di Piacenza tra il 2013 ed il 2018.

All’esito di rapide ricerche svolte dalla Sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile, ieri il condannato è stato rintracciato in un Comune della Val Nure ed arrestato.

L’uomo è stato condotto presso il carcere delle Novate.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank