Basket, Roseto – Bakery Piacenza: biancorossi sconfitti a Roseto per 101-100

Roseto - Bakery Piacenza

Roseto Sharks 101 – 100 Bakery Piacenza (31-29; 46-51; 67-68; 89-89)

La Bakery cade di misura ed esce dal doppio confronto in trasferta con due sconfitte. In un PalaMaggetti infuocato i biancorossi mostrano grande solidità per tutti i 40’, salvo lasciare spazio a Roseto nell’overtime. Sugli scudi Pastore, Voskuil e Castelli.

La cronaca

Grande partenza al PalaMaggetti da parte dei biancorossi. Crosariol e due bombe di Pastore costruiscono il 10-3 che costringe al timeout coach D’arcangeli. Roseto reagisce immediatamente e con la bomba di Nikolic e i canestri di Person trova il primo vantaggio sul 14-12. Un minuto per tirare il fiato e poi via alla guerra di canestri dove sempre Pastore da una parte e Person dall’altro guidano le rispettive formazioni.

Il secondo periodo inizia in maniera diametralmente opposta rispetto al primo. La Bakery alza il ritmo difensivo e dall’altro lato il solito Pastore (19) aiutato da Voskuil inizia a costruire il primo vantaggio biancorosso. Perego e Crosariol scrivono +10, ma il finale è tutto dei biancoblu che grazie a Nikolic e Person (18) tornano a -5.

Dopo l’intervallo lungo sono Akele e Crosariol ad uscire nel migliore dei modi. Castelli coadiuvato da Voskuil trova il vantaggio per la Bakery, ma è sempre Person a risalire la china in casa Sharks. Il finale di periodo è ancora marcatamente biancorosso: prima Pastore e poi ancora Voskuil timbrano il +5 (63-68), ma un’altra dormita difensiva consente l’ennesima rimonta abruzzese.

Il quarto periodo è solo per cuori forti. Piacenza regge nella prima parte del parziale però un lungo buco difensivo permette agli Sharks di trovare il +10, sull’86-76. A quel punto, con le spalle al muro, i biancorossi tirano fuori l’anima e con una sequenza infernale di Voskuil, Castelli e Pastore ritrovano il +3, sull’86-89. Roseto con grande cuore trova l’ennesima parità e forza l’overtime.

Overtime

Nel supplementare Roseto controlla meglio la propria tensione rispetto alla Bakery e con il solito Person, misto a qualche errore Bakery e ad un fischio controverso porta a casa la contesa per 101 a 100.

 

Il Tabellino:

Roseto: Person 46, Cocciaretto NE, Rodriguez 3, Ianelli NE, Penè NE, Nikolic 5, Eboua 3, Bayehe, Sherrod 12, Akele 16, Panopio NE, Pierich 16. All. D’arcangeli

Piacenza: Castelli 16, Green 5, Perego 8, Cassar 2, Guerra 3, Pederzini NE, Crosariol 12, Pastore 32, Voskuil 22, Buffo. All. Di Carlo

Roseto – Bakery Piacenza, segui la gara su Radio Sound

Ascolta Radio Sound in Fm 95.0 – 94.6 oppure scopri di più.

Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Roseto – Bakery Piacenza, il pre – partita

https://www.piacenza24.eu/roseto-sharks-bakery-basket-piacenza/