La Salus et Virtus Boxe a Ponte dell’Olio

salus et virtus

Domenica 01 dicembre, al Palazzetto dello Sport di Via Boggiani a Ponte dell’olio – ore 17 scenderà in campo la Salus et Virtus

blank

Sapersi difendere è sempre più importante. Ma quante donne sanno reagire? Spesso l’emotività ha il sopravvento e la paura impedisce persino di lanciare un urlo, una richiesta di aiuto.
La difesa si impara sia con l’allenamento fisico che psicologico. E tra le discipline sportive che più si addicono a questa formazione c’è la boxe, quella che prevede l’uso dei guantoni, con ganci e montanti, e un duro allenamento in palestra.

Fa bene al fisico ma allena anche la mente a reagire razionalmente a una aggressione.
Per questo, la Salus et Virtus Boxe con la collaborazione del Comune di Ponte dell’olio, ha voluto organizzare questo evento sportivo in cui verranno messe in luce le pugilesse salussine pronte a dimostrare il loro valore pugilistico, la loro determinazione e pronte ad incamerare successi e soddisfazioni.

Hasnaa Bouyij, Beatrice Lombardelli, Elena De Vecchi Beatrice Lombardelli saranno le portatrici di questo messaggio NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE; contornate dai salussini orgogliosi di essere parte di questo evento spiccano i campioni Amin Bilal (categoria Elitè) Alessandro Rossetti e Francesco Torello.
Ricordiamoci che imparare a difendersi è un’arte.
Ingresso gratuito.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank