Sciopero contro Seta: “Adesione al 95%, l’azienda comincerà a riflettere sul rapporto coi sindacati?”

Oltre 7mila under 14 piacentini possono viaggiare gratis sui mezzi pubblici

“L’altissima adesione dei lavoratori allo sciopero di 24 ore del 16 dicembre 2017 nei bacini di Modena , Reggio Emilia e Piacenza , che ha abbondantemente superato il 95%, è la chiara risposta alla dirigenza Seta alla sua arroganza e ai contenuti dei verbali di incontro sottoscritti con la Filt Cgil il 5 e il 12 dicembre 2017”. Così i sindacati commentano la giornata di oggi, caratterizzata da uno sciopero contro l’azienda di trasporto pubblico.

blank

Seta ha diviso i sindacati ma non ha diviso i lavoratori, che oggi in occasione dello sciopero hanno dimostrato di essere sempre più uniti nella protesta confermando la fiducia nelle scriventi organizzazioni sindacali. I lavoratori hanno deciso da che parte stare e quindi ci vengono spontanee alcune domande: ma Seta conosce il significato di rappresentanza? Qualcuno comincerà a riflettere dopo questo ennesimo NO al metodo Seta nelle relazioni sindacali? La strada intrapresa da Seta con la Filt Cgil è quella giusta? Ora attendiamo gli incontri del 28 dicembre 2017 e del 2 e 3 gennaio 2018 con ordine del giorno “vertenza Seta”, ma sia chiaro che NON ABBASSIAMO LA GUARDIA e avvisiamo Seta di non illudersi e di non pensare che dopo lo sciopero di oggi la vertenza di questi mesi svanisca nel nulla. Invitiamo Seta e Cgil a riflettete quando saranno nella LORO trattativa il 18 dicembre”s.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank