“Maledetto gay, devi morire”, auto vandalizzata e imbrattata con scritte omofobe. Il sindaco: “Episodio inquietante”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

“Maledetto gay” e “Frocio devi morire”. Sono le scritte, tracciate con lo spray bianco, che un uomo di 44 anni si è ritrovato sulla carrozzeria della propria vettura. Insieme a un finestrino infranto. L’amara sorpresa risale alla scorsa mattina: il proprietario ha raggiunto la propria vettura parcheggiata nei pressi del Pubblico Passeggio e ha trovato la propria vettura vandalizzata.

Sul fatto indaga la polizia. Anche il sindaco Katia Tarasconi interviene su quanto accaduto.

“Un episodio inquietante che va ben oltre gli atti vandalici a cui purtroppo capita di assistere o di leggere sui giornali. Inquietante e spaventoso, questo episodio, perché racconta di quanto odio, intolleranza e ignoranza cattiva sia ancora intrisa una parte della nostra società”.

È il commento “a caldo” della sindaca di Piacenza Katia Tarasconi di fronte ai fatti di via delle Teresiane, zona Pubblico Passeggio: l’auto di un piacentino, in sosta, è stata devastata e imbrattata con scritte omofobe e minacce sempre dello stesso tipo.

“Parliamo di minacce di morte – aggiunge la prima cittadina – motivate dall’orientamento sessuale della vittima, ovvero del proprietario dell’auto presa di mira. È un fatto inaccettabile, intollerabile che mi auguro possa concludersi con l’individuazione e la denuncia del responsabile o dei responsabili”.

E conclude: “Siamo di fronte a vigliacchi che agiscono nella notte, di nascosto, danneggiando e spaventando per le ragioni più bieche e squallide che si possano immaginare. Alla vittima di questo episodio va tutto il mio sostegno personale e, come sindaca, mi sento in dovere di scusarmi per queste persone. Confido nel lavoro nel consueto impegno delle forze dell’ordine, che ringrazio”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank