Scuola, Tagliaferri (Fdi): “Verificare il rispetto dei programmi scolastici in tutte le classi”

blank
Ospedale di Castelsangiovanni

Scuola Piacenza. Tagliaferri (Fdi): verificare rispetto dei programmi scolastici in tutte le classi

blank

L’esponente di Fdi sottolinea come l’aumento di alunni stranieri nelle classi provochi un rallentamento che danneggia tutti gli altri studenti

Verificare, con l’ufficio scolastico regionale, se sia garantito il rispetto dei programmi scolastici nelle varie classi in tutta la regione. L’esortazione arriva da Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che con un’interrogazione sottolinea come l’aumento di alunni stranieri nelle classi, “che non conoscono bene la lingua italiana”, provochi un rallentamento dei programmi scolastici che danneggia tutti gli altri studenti.

“I dati dell’Ufficio scolastico regionale- scrive il consigliere di Fratelli d’Italia- posizionano Piacenza in testa alla ‘classifica’ delle città con il numero di classi composte per più del 30 per cento da alunni stranieri. A Piacenza sono il 25,5 per cento contro una media regionale del 13,8. In questo consistente numero di alunni stranieri, molti non conoscono bene la lingua italiana- scrive Tagliaferri- e necessitano quindi di volontari se non di insegnanti di sostegno che permettano loro di seguire con profitto il corso delle lezioni. Dove questo supporto non è assicurato- chiosa l’esponente di Fdi- come segnalato da molti genitori, si registra un rallentamento dei programmi scolastici a danno di tutti gli altri alunni della classe”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank