Sostenere le scuole paritarie, incontro online con l’osservatorio Vera Lex

Polledri premiato dall'Associazione ex allievi del collegio San Vincenzo

Sostenere le scuole paritarie. Lo chiede l’Osservatorio Vera Lex, rappresentato da Massimo Polledri. L’incontro si intitola “PIÙ PARITÀ PER LE PARITARIE, PIÙ LIBERTÀ PER TUTTI”. Vi si potrà accedere tramite questo link. Si terrà lunedì 15 giugno a partire dalle 12,45.

blank

“A causa della crisi indotta dalla pandemia, il 30% di scuole paritarie potrebbe non riaprire a settembre. Le scuole paritarie sono l’ultimo baluardo del pluralismo scolastico italiano. Sono una ricchezza vera di vivaci e belle esperienze educative per i giovani. Sono un risparmio enorme per lo Stato. Perché, allora, lo stesso Stato non ne difende almeno la sopravvivenza in questo gravissimo momento storico, in cui con il c.d. “Decreto Rilancio” la Repubblica dichiara di voler sostenere tutti i soggetti penalizzati dalla crisi in corso?”.

“Decine e decine di associazioni no profit, laiche e cattoliche,si sono mobilitate per questo specifico scopo. In particolare, hanno convocato attorno alla richiesta di un impegno alto e libero da condizionamenti di schieramento tutti i gruppi parlamentari, che alla Camera stanno per convertire in legge proprio quel “decreto” intitolato -come detto- a un “rilancio”, che, se non sarà per tutti diventerà, paradossalmente, una inaccettabile discriminazione, condannando alla sparizione “pezzi” di vita del Paese”.

“La risposta dei leader e dei gruppi parlamentari é stata straordinaria. La risposta all’appuntamento web ancora di più. A due giorni dall’evento si contano oltre 1300 “complicate” iscrizioni all’incontro su zoom. Il web-pressing pro paritarie si candida così a essere uno degli incontri sulle piattaforme interattive web più partecipati di questo periodo, a dimostrazione che in Italia esiste ancora un “popolo” che ama la più grande ed essenziale libertà per ogni uomo e per una democrazia: la libertà di educare”

“Rinasce lo spazio della speranza: lunedì 15 giugno dalle 12:45 sulla piattaforma zoom il noto giornalista Giancarlo Loquenzi modererà l’incontro “PIU’ PARITA’ PER LE PARITARIE, PIU’ LIBERTA’ PER TUTTI” e chiederà un preciso impegno per le scuole paritarie nei prossimi decisivi giorni di lavori parlamentari a (in ordine alfabetico):Paola BINETTI (Udc), Maria Elena BOSCHI (IV), Tiziana DRAGO (M5S), Maria Stella GELMINI (Fi), Giancarlo GIORGETTI (Lega), Stefano FASSINA (LEU), Piero FASSINO e Stefano LEPRI (PD), Maurizio LUPI (NCI), Giorgia MELONI (FdI), nonché ad Anna ASCANI, Viceministra alla Pubblica Istruzione, che si alterneranno collegandosi con la piattaforma”.

“L’incontro webinar sarà introdotto da un saluto scritto della Senatrice Maria Elisabetta Alberti Casellati, Presidente del Senato della Repubblica”.

Lunedì 15 giugno dalle 12:45 il “web-pressing” parlamentare organizzato dalle 50 associazioni non profit dell’appello pro-paritarie (Comitato POLIS PRO PERSONA), da RICOSTRUIRE e dal FORUM delle ASSOCIAZIONI FAMILIARI.

Prima del voto alla Camera sul “DL Rilancio” occorre un impegno straordinario e appassionato del Parlamento affinché le scuole paritarie possano riaprire, a settembre. E con la sopravvivenza della scuola pubblica paritaria è in gioco un pezzo essenziale della stessa libertà di tutti.

Come iscriversi al webinar

Completata la registrazione a Zoom, riceverai per email la password e le indicazioni per unirti al meeting. Ti preghiamo di non tenere acceso il microfono durante il webinar. Si può usare la chat per le domande e osservazioni.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank