Seminat Apimell e Buonvivere a Piacenza Expo l’1, 2 e 3 marzo 2019 – BIGLIETTI OMAGGIO

Seminat Apimell e Buonvivere 2019

“SEMINAT APIMEL BUONVIVERE”  –38^ Mostra mercato delle piante ornamentali ed agrarie, florovivaismo, sementi ed attrezzature per giardinaggio e orticoltura amatoriale.

blank

In contemporanea con APIMEL la mostra del miele e BUONGUSTO mostra mercato dell’agroalimentare. Dal 1 al 3 marzo – Piacenza Expo


BIGLIETTI OMAGGIO ESAURITI

Seminat Apimell Buonvivere – Biglietti omaggio – Scopri come vincere un biglietto omaggio offerto da Radio Sound e Piacenza24.

blank

Seminat Apimell Buonvivere 2019
a Piacenza Expo
dal 1 al 3 marzo 2019

Per aggiudicarti il tuo biglietto omaggio invia un SMS/WhatsApp con scritto SEMINAT PC24 + il tuo nome e cognome al 333 75 75 246
Il fortunato sarà richiamato. Biglietto valido per 1 persona.

Ascolta Radio Sound, potrai aggiudicarti tanti omaggi!


blank

SEMINAT

Il momento promozionale privilegiato per i settori del florovivaismo, delle sementi, del giardinaggio, orticoltura e delle macchine ed attrezzature per la cura del verde.

Una manifestazione indirizzata ai consumatori finali che offre loro l’opportunità di approvvigionarsi ad inizio stagione di piante, prodotti ed attrezzature, scegliendo in una gamma ampia e completa, consentendo agli espositori di sviluppare importanti contatti e volumi di vendita.

Una rassegna che integra le esigenze commerciali e promozionali del settore professionale con quelle del grande pubblico e degli hobbisti che da sempre numerosissimi visitano la manifestazione. – Sito ufficiale

Seminat Apimell e Buonvivere 2019

APIMELL

APIMELL è la più importante Mostra Mercato Internazionale specializzata nel settore apicoltura.
Nel 2013 Apimell ha ricevuto per la prima volta la Certificazione di Manifestazione Internazionale dall’Ente Certificatore ISF CERT. Certificazione riconfermata nel 2017 e nel 2018.

APIMELL risponde alle esigenze degli operatori europei del settore, ed è riconosciuta quale:

APPUNTAMENTO ANNUALE per chi, in concomitanza con l’inizio della stagione apistico, ricerca tutte le possibili soluzioni tecniche ed operative per l’allevamento e la cura delle api, la produzione, la trasformazione e il confezionamento dei prodotti dell’alveare.
Essenziale PUNTO DI INCONTRO PER INFORMARSI E AGGIORNARSI sullo stato e sulle prospettive del settore, grazie a un qualificato programma convegni organizzato in collaborazione con le più importanti associazioni del mondo apistico: FAI – Federazione Apicoltori Italiani, UNAAPI – Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani, ANAI – Associazione Nazionale Apicoltori Italiani e APAP – Associazione Apicoltori Piacentini.
VETRINA COMPLETA di prodotti naturali dell’alveare per usi alimentari, cosmetici e curativi.

INFORMAZIONI GENERALI
Data Manifestazione: 1-2-3 marzo 2019

Orario di svolgimento:
venerdì e sabato: ore 9.00 – 19.00
domenica: ore 9.00 – 18.30

Ingresso: a pagamento
intero: € 10.00
ridotto: € 8.00
bambini fino a 12 anni: ingresso gratuito

I cani possono entrare con guinzaglio e museruola.

APIMELL 2019: L’APICOLTURA DI DOMANI È A PIACENZA
Il futuro del miele italiano tra nuove tecnologie e internazionalizzazione Piacenza.

Dall’1 al 3 marzo 2019 Piacenza ospita la 36^ edizione di APIMELL. La mostra mercato più importante del vecchio continente si propone con un rinnovato sguardo agli scenari futuri. Il ricco programma di appuntamenti convegnistici spazia quest’anno dai temi dell’apicoltura urbana ai mercati internazionali per il miele italiano, soffermandosi sui nuovi approcci tecnologici per la cura delle api e la biodiversità. A completamento degli appuntamenti previsti da citare il corso di aggiornamento per esperti di analisi sensoriale del miele e una presentazione sull’apiterapia e le sue possibili applicazioni. Nel qualificato programma convegni trovano naturalmente spazio le più importanti associazioni del mondo apistico: FAI – Federazione Apicoltori Italiani, UNAAPI – Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani, ANAI – Associazione Nazionale Apicoltori Italiani. Di particolare pregio è il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole concesso alla manifestazione. Apimell 2019 vedrà come di consueto nella parte espositiva il cuore della manifestazione: la presenza dei marchi più prestigiosi del comparto offriranno le ultime novità per gli apicoltori. Innovazione, qualità dei materiali, sicurezza ed ecosostenibiltà sono le parole chiave dell’offerta espositiva 2019. Un’occasione per professionisti di adeguare le proprie strutture alle ultime novità che consentono un risparmio nei costi ed una migliore gestione dell’alveare. La vetrina espositiva verrà poi completata con i prodotti dell’alveare per usi cosmetici, alimentari e curativi. Apimell 2019 sarà ancora più internazionale (nel 2013 la mostra ha ricevuto per la prima volta la Certificazione di Manifestazione Internazionale dall’Ente Certificatore ISF CERT) forte della nutrita presenza di 131 aziende espositrici provenienti da 16 paesi esteri e dall’atteso pubblico di 30.000 visitatori professionali che riempiranno il quartiere fieristico in un week end di affari e apprendimento delle buone pratiche. APIMELL si svolge come di consueto in contemporanea a Seminat – 38^ mostra mercato delle piante ornamentali, del florovivaismo, delle sementi e del giardinaggio e Buon Vivere, il salone dedicato ai prodotti enogastronomici tipici e di qualità provenienti da tutta Italia.

INFORMAZIONI GENERALI 1-2-3 marzo 2019 Venerdì e sabato: 9.00-19.00 –Domenica: 9.00-18.30 Ingresso: € 10.00 Dove: Piacenza Expo, Via Tirotti, 1 – 29122 Piacenza – Sito ufficiale

Seminat Apimell e Buonvivere 2019

Buonvivere

Buon Vivere, mostra mercato dei prodotti tipici di qualità, si svolgerà dal 1 al 3 marzo 2019 in contemporanea con le celebri mostre primaverili Apimell e Seminat.

La scelta di integrare le manifestazioni è motivata dalla volontà di offrire al pubblico un percorso completo incentrato sulla qualità del buon vivere. Oltre ad essere ovvia e naturale vetrina delle produzioni tipiche piacentine, Buon Vivere si apre anche alle tipicità e ai prodotti di altri territori con l’obiettivo di consentire nuove e “gustose” conoscenze e di ampliare i mercati di riferimento, e promuovere le produzioni della tradizione enogastronomica italiana.

Buon Vivere diventa un percorso che si pone come “mission” la valorizzazione, diffusione e promozione delle variegate culture che animano le terre del nostro paese. Laddove terre sta a significare quei mille prodotti agroalimentari, tipici locali, “cavati” dalla terra e trasformati in cibi e piatti che meritano di essere conosciuti da tutti.

La mostra si rivolge al consumatore finale moderno, che non accetta più di comprare a scatola chiusa, ma sceglie con competenza ed attenzione alla qualità.

Accanto alla parte espositiva sono previsti laboratori in collaborazione con esperti del settore della ristorazione, degustazioni guidate in collaborazione con gli espositori e convegni in collaborazione con Istituzioni, Associazioni e Categorie Economiche. – sito ufficiale

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank