Senegalese irregolare, sorpreso a bere birra in vetro e in possesso di marijuana

In un colpo solo ha collezionato una serie di reati, denunciato senegalese di 25 anni. Una volante della polizia ha notato l’uomo insieme a due amici, un connazionale di 22 anni e un 33enne di origini moldave. I tre stavano passeggiando sorseggiando birra in bottiglie di vetro, a dispetto dell’ordinanza comunale emanata nei giorni scorsi che vieta il consumo di alcolici e bevande in vetro in luoghi pubblici. A quel punto gli agenti hanno fermato i tre sanzionandoli per 500 euro ciascuno. Il 25enne, però, è risultato raggiunto da un decreto di espulsione dall’Italia e i poliziotti hanno deciso così di accompagnarlo in questura.

blank

Prima di salire a bordo della volante, però, il senegalese ha appoggiato su un muretto un involucro contenente 1,9 grammi di marijuana: il suo gesto è stato notato dalle forze dell’ordine e ora dovrà rispondere anche del possesso di sostanze stupefacenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank