Serie A2 – Continua il tabù friulano per l’Assigeco Piacenza: sconfitta casalinga contro Udine

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Passo falso dell’Assigeco Piacenza sconfitta al PalaBanca contro la Apu Old Wild West Udine. Due tempi diametralmente opposti quelli giocati dai biancorossoblu, che conducono il risultato nei primi due quarti salvo poi arrendersi ai tentativi di rimonta friulani nel terzo.

Inutili per i ragazzi di coach Salieri le discrete percentuali dall’arco e i 20 tentativi a canestro in più degli avversari: Briscoe e Gentile si rivelano fondamentali nei momenti decisivi del match e regalano un’altra vittoria ad Udine. Ora il prossimo impegno stagionale arriverà domenica prossima nella trasferta di Bologna in cui l’Assigeco inseguirà il secondo successo della fase a orologio contro la Fortitudo.

Le parole di Salieri

“Abbiamo preso un break sul finale del secondo tempino a ridosso dell’intervallo, però abbiamo giocato un buonissimo primo tempo facendo quello che volevamo fare. Nel secondo tempo siamo calati fisicamente e abbiamo subito il loro impatto sotto canestro. La differenza sui rimbalzi è abbastanza evidente, ma le 18 palle perse forzate a Udine sono state la nostra linfa che ci ha tenuto in partita fino alla fine.

Per vincere queste partite abbiamo bisogno di un apporto importante da parte di tutti, limitare certi personalismi, fare viaggiare di più la palla e trovare più ritmo. Siamo a buon punto nella costruzione della terza Assigeco della stagione, abbiamo trovato un buon assetto con i quattro piccoli. Sabatini freme per rientrare però la squadra adesso ha dei suoi equilibri e bisogna reinserirlo poco alla volta”. 

ASSIGECO PIACENZA – UDINE 81-88

(24-18; 20-18; 14-26; 23-26)

Apu Old Wild West Udine: Gentile 16, Antonutti, Pellegrino 8, Esposito 12, Nobile 3, Briscoe 22, Monaldi 8, Bertetti 3, Cusin 8, Gaspardo 8 (1/2, 2/5). All.: Carlo Finetti

Assigeco Piacenza: Sabatini, Gajic 12, McGusty 17, Miaschi 19, Cesana 13, Pascolo 10, Soviero 4, Portannese, Galmarini 1, Querci 5, Joksimovic NE, Matteo Gherardini NE. All.: Stefano Salieri

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank