Serie A2 – L’Assigeco Piacenza inizia la fase a orologio ospitando Vigevano – AUDIO

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

La regular season non si è conclusa nel migliore dei modi per l’UCC Assigeco Piacenza, ma nonostante la striscia di sei sconfitte consecutive i biancorossoblu sono comunque riusciti a chiudere la prima fase del campionato al sesto posto in classifica con un record di 9 vittorie e 13 sconfitte. A partire da questo fine settimana ha inizio la fase a orologio: ogni squadra affronterà dieci partite contro le squadre dell’altro girone, sfidando in casa le cinque formazioni alle spalle in classifica (per l’Assigeco: Treviglio, Luiss Roma, Vigevano, Agrigento e Casale Monferrato) e in trasferta quelle sopra posizionate (Trapani, Cantù, Torino, Rieti e Juvi Cremona). Per la prima giornata i biancorossoblu ospiteranno al PalaBanca la Elachem Vigevano, con la palla a due fissata per domenica 11 febbraio alle ore 18:00. L’ultima trasferta a Orzinuovi è stata indigesta, ma per coach Stefano Salieri questo match deve rappresentare un punto di svolta.

Le parole di Salieri

Il focus su Vigevano

Tornata in Serie A2 dopo una grandissima cavalcata vincente nella passata stagione, l’Elachem Vigevano si trova al nono posto in classifica dopo le ventidue partite di regular season a pari punti con la Luiss Roma, ma con gli scontri diretti a favore. La formazione di coach Lorenzo Pansa è comunque stata in grado di offrire scalpi importanti, come la vittoria su Cantù tra le mura di casa, e può contare su un backcourt di tutto valore composto da Filippo Rossi, in gialloblu dalla seconda metà del 2018/2019, la guardia a stelle e strisce Ike Smith, appena nominato Mvp Straniero del mese di gennaio, e Michele Peroni.

Completano il quintetto il prodotto del settore giovanile di Treviso Giacomo Leardini e il pivot americano Tyler Wideman, al primo anno in Italia dopo un biennio in Israele. Dalla panchina nel settore esterni escono il classe 2001 Gianmarco Bertetti, la guardia bolzanina Lorenzo D’Alessandro e il veterano Alessandro Amici, mentre nel settore lunghi sono pronti a dare il loro apporto Leonardo Battistini, quinto miglior rimbalzista del Girone Verde, e il lettone Kristofers Strautmanis.

Come seguire la partita

I biglietti per la partita sono acquistabili sia sul sito che presso la biglietteria del PalaBanca, che sarà aperta domenica dalle ore 16:30 fino all’inizio della partita. Per i tifosi ospiti è consigliata la Tribuna Bovo, al prezzo di 10 euro. Domenica al PalaBanca ci sarà la “Carnival Night Assigeco Basket”, con ingresso gratuito a chi si presenterà travestito in costume da carnevale. I migliori travestimenti saranno premiati all’intervallo.

Flash in diretta su Radio Sound Piacenza (94.6 – 95.0; radiosound95.it) all’interno della trasmissione STADIO SOUND.

Radio Sound
blank blank