Serie A2 – L’Assigeco Piacenza riparte da Skeens: rinnovo del contratto per un’altra stagione

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

A poche settimane dal termine di una stagione dal bilancio positivo proseguono le riconferme in casa Assigeco Piacenza. Qualche giorno fa è arrivato l’annuncio della permanenza sulla panchina biancorossoblu di coach Stefano Salieri, mentre in data odierna la società è lieta di annunciare l’accordo per estendere di un anno il contratto del centro statunitense Brady Skeens.

Le sue statistiche stagionali sono già piuttosto eloquenti – 11.2 punti con il 70.6% da due e 12.2 rimbalzi – e la società non ha mai perso occasione di complimentarsi per le doti caratteriali dimostrate dall’atleta fuori dal campo, qualità che gli hanno riservato in breve tempo un posto d’onore tanto nelle rotazioni del coaching staff quanto nel cuore dei tifosi.

Skeens si dice emozionato

“Sono molto contento, l’anno scorso ho apprezzato ogni aspetto della mia permanenza all’Assigeco Piacenza. Ho stretto un bel rapporto con tutte le persone che ho conosciuto: il presidente Curioni, il direttore sportivo Pagani fino ad arrivare agli allentori e ai compagni di squadra. Mi sono trovato benissimo, e questo per me è stato un grosso fattore nella scelta di restare per un altro anno. Purtroppo non sono stato in grado di giocare ai playoffs per via del mio infortunio al polso, ora cercherò di tornare al meglio per aiutare la squadra ad essere davvero competitiva, vogliamo toglierci grandi soddisfazioni”.

Coach Stefano Salieri sottolinea come la firma di Skeens rappresenti un punto di partenza

“La riconferma di Brady è un punto esclamativo, l’anno scorso è stato una colonna portante della squadra ed è fondamentale dare continuità al nostro progetto. Oltre ad essersi rivelato una persona super, in campo si è dimostrato il giocatore ideale per il nostro gioco. È un grande rimbalzista e sa lavorare bene sui blocchi, questo lo rende perfetto per giocare con Sabatini e con i tiratori del nostro roster. Questa firma è un bel punto di partenza verso un campionato che sarà molto difficile, voglio sottolineare il grande lavoro della società e del direttore sportivo Pagani, che insieme al presidente è stato il protagonista di questa operazione”.

Le parole del direttore sportivo Alessandro Pagani

“Sono molto contento di poter riavere Skeens con noi anche la prossima stagione. È un ragazzo con delle grandissime qualità tecniche, ma soprattutto umane. Si è dimostrato uno dei migliori giocatori della scorsa stagione ed è un privilegio per noi averlo ancora per la stagione 2023/24. Ci tengo a ringraziare il presidente Franco Curioni che subito dopo l’infortunio di Brady si è impegnato per fornirgli le cure migliori e gli ha offerto la possibilità di tornare con noi anche per la prossima stagione. Auguro a Brady una pronta guarigione e non vediamo l’ora di rivederlo in campo con i colori biancorosoblu”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank