Si arrampicano lungo la grondaia e rubano armi da un appartamento, si allontanano sbeffeggiando i residenti

blank
Ladri
Piacenza 24 WhatsApp

Appartamento svaligiato, nel bottino anche armi da fuoco. I fatti sono accaduti in un condominio di Borgonovo. I ladri si sono arrampicati lungo la grondaia e hanno raggiunto l’appartamento al secondo piano della palazzina. A quel punto si sono introdotti nell’abitazione dove hanno asportato un armadio blindato contenente sei oggetti preziosi, documenti e armi, nello specifico sei fucili e tre pistole, armi regolarmente possedute dal proprietario. I malviventi hanno trascinato l’armadio fino al balcone dal quale erano entrati poco prima e hanno gettato l’armadio in cortile per poi caricarlo a bordo di un’auto.

Un’operazione rumorosa, che infatti ha attirato l’attenzione dei vicini di casa. Alcuni di loro si sono affacciati alla finestra intimando ai ladri di fermarsi. Secondo le testimonianze, il gruppo avrebbe risposto in maniera sfrontata e ironica ai residenti: “Tranquilli, ce ne stiamo andando” o frasi simili.

I carabinieri, giunti sul posto, hanno avviato le ricerche del caso, rinvenendo l’armadio blindato a bordo strada nei pressi del comune di Corteolona e Genzone, in provincia di Pavia: all’interno, i militari hanno ritrovato i sei fucili e alcuni buoni postali, mentre gioielli e pistole sono stati verosimilmente rubati dai malviventi.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank