Sicurezza alla Besurica, Girometta: “Battaglia inutile con la giunta Dosi, l’attuale amministrazione si muoverà”

Maria Lucia Girometta

“In merito alle richieste degli abitanti del quartiere Besurica durante l’incontro in Comune con gli Assessori competenti, credo, senza voler fare polemica, di avere espresso e richiesto ripetutamente all’Amministrazione Dosi di occuparsi di sicurezza, in particolare modo per detto quartiere, come si evince dall’articolo riportato” commenta Maria Lucia Girometta, ex consigliere comunale di Forza Italia.

blank

“Bene la cultura – scriveva in una nota Girometta – bene una serie di servizi per i cittadini, ma l’Amministrazione Comunale non si rende conto che la cosa prioritaria per Piacenza è il problema della “sicurezza”? Si parla da tempo che, nel vivere quotidiano, ogni cittadino percepisce la mancanza quasi totale di sicurezza e oggi più che mai questo sentimento si è tradotto in realtà … Sui mass-media ogni giorno la maggior parte delle notizie sono relative a furti, rapine e attacchi a persone anziane ….e nonostante tutto la Giunta decide di aprire una biblioteca alla Besurica! La cosa incredibile inoltre è che questa nuovo “servizio strategico” verrà realizzato all’interno della vecchia stazione della polizia municipale, luogo che gli abitanti desidererebbero fosse riaperto! Credo sia prioritario agevolare il vivere sereno di tutti i piacentini con controlli e assistenza adeguata, destinando la cifra per l’apertura della biblioteca al potenziamento dei controlli, non solo con personale qualificato ma sistemando apposite telecamere per visionare i movimenti dei malviventi”.

Sono sicura che l’attuale Giunta si occuperà del problema, dando la priorità al posizionamento di telecamere e ripristinando l’ufficio della polizia municipale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank