Soccorso con il defibrillatore, Maurizio sta bene e può ringraziare il suo salvatore

blank

Soccorso con il defibrillatore dopo un arresto cardiaco, Maurizio oggi sta bene e ha incontrato il proprio salvatore. I fatti erano accaduti il 28 giugno scorso.

blank

Nel primo pomeriggio, l’uomo, di circa 60 anni, si era accasciato al suolo nei pressi del Municipio di Castel San Giovanni. Le persone presenti avevano subito allertato il 118, mentre un altro cittadino, Alessandro Dacrema, era corso ad afferrare il defibrillatore installato presso l’ufficio della polizia municipale e lo aveva prontamente applicato al petto del signor Maurizio, riattivando il suo cuore. Il 6oenne era stato poi ricoverato nel nosocomio castellano.

Un salvataggio che ha evidenziato l’efficacia della presenza dei defibrillatori nei luoghi pubblici, istituzionali e di maggiore frequentazione al fine di diminuire il tempo d’intervento in caso di arresto cardiaco.

Oggi Maurizio sta bene, come si vede dalla fotografia, e ha potuto ringraziare di persona il suo salvatore, Alessandro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank