Sorprende la ladra in casa, 88enne spintonata a terra

Attimi di terrore per una donna di 88 anni. I fatti sono accaduti in un’abitazione di via Marzabotto, nel tardo pomeriggio di ieri. La padrona di casa era uscita un momento lasciando la porta dell’ingresso aperta. Una volta rientrata si è trovata di fronte una ragazza, una malintenzionata. Vistasi scoperta, la giovane è fuggita e per guadagnare l’accesso all’uscita ha spintonato l’anziana facendola cadere a terra, poi ha lasciato l’abitazione. La vittima dell’aggressione ha subito chiamato il 112 intervenuto in pochi istanti.

Sul posto anche il 118: la proprietaria dell’abitazione, infatti, cadendo ha battuto la testa riportando un trauma cranico ed è stata condotta al pronto soccorso in condizioni fortunatamente non gravi.

Ai carabinieri l’88enne ha fornito una sommaria descrizione, parlando di una giovane con capelli scuri, vestita di nero. Indagini sono in corso.