Sorpreso più volte a vendere merce contraffatta, senegalese arrestato

I finanzieri della Tenenza di Fiorenzuola d’Arda, su disposizione della Procura della Repubblica di Piacenza hanno arrestato e condotto presso la Casa Circondariale delle Novate, M.A., cittadino senegalese di 57 anni, già denunciato più volte per la vendita di prodotti contraffatti. L’operazione è il frutto di accurate investigazioni condotte dalle fiamme gialle fiorenzuolane, anche attraverso l’esame delle immagini riprese da telecamere installate nell’area interessata dalla vicenda, a seguito di diversi sequestri di prodotti di ottima fattura, riportanti i marchi contraffatti di note case di moda, tutti eseguiti nei pressi di un noto centro commerciale della Val d’Arda dove la persona destinataria della misura coercitiva, ormai da anni, era avvezza praticare l’illecito commercio.

blank

Sulla base dei gravi e ripetuti comportamenti illeciti, mai interrotti dall’arrestato, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Piacenza ha adottato la misura cautelare della custodia cautelare in carcere. Le indagini proseguono per accertare eventuali responsabilità di altre persone che possano, in qualsiasi modo, aver favorito le condotte illecite.La contraffazione e il commercio di prodotti non genuini alimentano il sommerso, alterando le regole della libera concorrenza e del mercato minando di fatto la sicurezza economico- finanziaria del Paese, danneggiando il mercato e sottraendo opportunità e lavoro alle imprese che rispettano le regole.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank