Sorpreso a riempire con acqua pubblica una cisterna, arrestato 51enne a San Giorgio

Sorpreso a sottrarre acqua da un idrante pubblico, arrestato. I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, sabato 26 agosto, a San Giorgio, protagonista un marocchino di 51 anni. Alcuni passanti hanno notato lo straniero armeggiare intorno a un idrante in maniera sospetta e hanno avvertito dell’anomalia il 112.

I carabinieri sono giunti sul posto sorprendendo il nordafricano intento a riempire d’acqua una cisterna in grado di contenere circa mille litri. L’uomo ha raccontato ai carabinieri di essere dipendente della ditta cui il Comune di San Giorgio ha affidato la manutenzione del verde pubblico: stava appunto riempiendo la cisterna con acqua per poter effettuare alcuni lavori decisi dall’amministrazione comunale.

I carabinieri hanno contattato telefonicamente il sindaco Gian Carlo Tagliaferri per avere conferma delle parole del 51enne: quest’ultimo era veramente dipendente della ditta indicata, peccato che però nessun prelievo di acqua era stato concesso dalla giunta né alcun lavoro affidato.

Per questo motivo il 51enne è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank