Sorpreso a rubare in discarica tenta di fuggire, tunisino bloccato e arrestato – FOTO

Sorpreso a rubare all’interno della discarica di Calendasco, arrestato tunisino di 41 anni. I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, 21 gennaio. Alcuni residenti hanno notato due uomini armeggiare all’interno dell’isola ecologica di via Matteotti, entrando e uscendo in continuazione con oggetti di varia natura tra le braccia. Sul posto sono stati così contattati i carabinieri che hanno raggiunto in pochi istanti il luogo della segnalazione: all’interno erano effettivamente presenti due uomini intenti a raccogliere materiale di vario tipo.

Alla vista delle divise i due hanno tentato la fuga ma solo uno è riuscito a far perdere le proprie tracce, l’altro è stato bloccato nonostante la strenua resistenza opposta ai militari. Sulla Opel Astra intestata proprio al 41enne erano già stati caricati materiali di vario tipo mentre sui sedili erano state adagiate la pinza e la tenaglia utilizzate per tagliare la recinzione della struttura.

Il 41enne è stato così arrestato e

sarà processato per direttissima. I militari stanno cercando ora si risalire all’identità del complice.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank