A spasso nonostante i domiciliari, insieme a lui un amico con la droga in tasca: due arresti

Ricercato per peculato
Carabinieri

Un mix di reati che ha fatto scattare le manette a due persone contemporaneamente. I fatti sono accaduti ieri quando una pattuglia dei carabinieri della stazione Levante si è recata a casa di un 51enne siciliano condannato agli arresti domiciliari per un controllo di routine. Controllo che ha dato esito negativo, l’uomo non era presente nonostante il divieto di uscire dall’abitazione. I militari non hanno potuto fare altro che attendere.

blank

Dopo circa un’ora l’uomo si è presentato con una birra in mano e in compagnia di un 49enne di San Giorgio, pregiudicato per spaccio di droga. A quel punto i carabinieri hanno deciso di perquisire entrambi: dalle tasche del 51enne è spuntato un grammo di hashish, mentre il 49enne aveva con sé addirittura 65 grammi della stessa sostanza. Entrambi sono stati così arrestati: il 51enne per evasione, il 49enne per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank