Tutte le statistiche in un clic, presentato il nuovo portale della Provincia – AUDIO

Portale statistiche

E’ stato presentato oggi, in Provincia il nuovo portale dedicato alla statistica, un nuovo servizio per i Comuni ma alla portata di tutti, addetti ai lavori e non.

blank

Un sito al servizio del territorio e degli utenti, dal momento che ogni ente, cittadino, impresa potrà trovare la fotografia aggiornata della nostra provincia e analisi su diversi temi. Temi che vanno dalla popolazione al turismo, dal commercio al settore immobiliare, dalle pensioni ai numeri sulla raccolta differenziata.

A presentare il nuovo portale, il Presidente Patrizia Barbieri, il Direttore Generale Vittorio Silva, e anche Antonio Colnaghi, referente dell’Ufficio statistica della Provincia.

l’Ufficio statistica, come spiegato da Colnaghi, svolge attività di ricerca attraverso studi e approfondimenti. L’informazione statistica costituisce la base dei processi decisionali, perché va incontro a chiunque voglia programmare delle azioni tenendo conto della realtà dalla quale si parte. Per questi motivo, con gli strumenti della Statistica è infatti possibile analizzare gli aspetti fondamentali della società e la loro evoluzione.

Una ricerca continua per l’ufficio statistica

“Stiamo cercando di valorizzare la Provincia come ‘Casa dei Comuni’ – commenta il Presidente Patrizia Barbieri –  dal momento che vogliamo consentire agli amministratori locali di ridurre i tempi della produzione documentale per concentrarsi invece sulle scelte di merito relative al governo del territorio. Questo strumento, dopo VINgis, va proprio in questa direzione perché il nuovo sito dell’ufficio statistica della Provincia mette a disposizione dati estremamente dettagliati a livello demografico, economico, ambientale che possono servire per orientare fattivamente le politiche di sviluppo dei comuni.”

La Legge 56/2014 all’art. 1 c. 85 lettera d) assegna alle Province, quali enti di area vasta, la funzione fondamentale di raccolta ed elaborazione dati, oltre che di assistenza tecnico-amministrativa agli enti locali.

Soddisfazione anche da parte del Direttore generale, Vittorio Silva, dal momento che: “La messa on-line del nuovo sito dell’ufficio statistica testimonia il recupero delle risorse non solo finanziarie ma anche soprattutto umane e professionali necessarie per il funzionamento di alcuni servizi essenziali. E’ importante dunque mettere in campo progettualità e strumenti a sostegno della nuova MISSION della Provincia: aiutare così i nostri Comuni, in particolare quelli più piccoli, nell’esercizio delle loro funzioni.”

E’ per questo motivo che il nuovo sito dell’Ufficio Statistica della Provincia di Piacenza – continua Silva – riserva un’attenzione particolare, quasi esclusiva, alla dimensione comunale.

Come funziona il nuovo portale

Nel portale, raggiungibile al link http://www.sintranet.it/sitidemo/statistica/, è possibile trovare diversi “prodotti” informativi:

  • Set di Tabelle e Serie di dati statistici e indicatori esistenti a livello comunale che vengono aggiornati con cadenza annuale;
  • Dati dei Censimenti su popolazione, abitazioni, industria e servizi, pendolarismo, agricoltura;
  • Rappresentazioni cartografiche e mappe interattive che consentono una visualizzazione dinamica dei dati. Il tutto attraverso l’utilizzo dei più recenti programmi software di “business intelligence”, come per esempio TABLEAU;
  • Report di approfondimento tematici. Parliamo dunque delle analisi fatte negli ultimi anni dall’Amministrazione Provinciale su argomenti di un certo rilievo: l’evoluzione del sistema produttivo piacentino agli ultimi due censimenti, lo stato del settore immobiliare, le caratteristiche del pendolarismo;
  • Link e collegamenti alle principali banche dati dell’ISTAT, della Regione, di Unioncamere, della Banca d’Italia, dell’INPS e via dicendo: in questo modo l’utente potrà scaricare informazioni utili alla formazione del contesto che si sta indagando;

L’Ufficio Statistica può inoltre fornire ai Comuni, su richiesta, delle Analisi di dettaglio delle variabili indagate e per sub-ambiti territoriali comunali, elaborate sulla base dei MICRODATI del censimento della popolazione 2011 e 2001.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank